Terapia Manuale Ortopedica (OMT)

Non solo manipolazioni vertebrali

La Terapia Manuale Ortopedica (OMT) è una specializzazione della fisioterapia per il trattamento delle patologie neuro-muscolo-scheletriche, basata sul ragionamento clinico, e che utilizza approcci di trattamento altamente specifici, che includono le tecniche manuali e gli esercizi terapeutici. Fra le tecniche manuali sono comprese le famose manipolazioni, le mobilizzazioni, e le numerose tecniche rivolte ai tessuti molli.

La Terapia Manuale Ortopedica (OMT) è sempre guidata dai più recenti metodi scientifici e utilizza il modello biopsicosociale. Tale modello è basato su un concetto olistico il quale rende possibile, per la prima volta, una comprensione scientificamente fondata della malattia e della salute, permettendo così di individuare la miglior gestione terapeutica per ogni paziente affetto da disturbi muscolo-scheletrici.

Per quali problemi è indicata la Terapia Manuale Ortopedica?


La Terapia Manuale Ortopedica si rivolge ai soggetti affetti da patologie neuro-muscolo-scheletriche. Gli studi mostrano che le patologie muscoloscheletriche sono fra le patologie più diffuse al mondo e fra le principali cause di disabilità. In Italia, il mal cli schiena è la prima causa di disabilità e, insieme al dolore cervicale e ad altre patologie muscoloscheletriche, occupa la top ten della speciale classifica degli “anni vissuti con disabilità”.

Sono solo manipolazioni vertebrali?


Sicuramente NO! I fisioterapisti che si occupano di problematiche muscoloscheletriche incoraggiano in primis la gestione autonoma dei pazienti, spingendo verso un atteggiamento attivo del paziente per il recupero delle capacità funzionali perdute, a lungo termine.

Impressum
P.IVA: 02698770217
Val Gardena - Alto Adige
Produced by